Home»Flash»A Casteltermini la nettezza urbana alla ditta Traina

A Casteltermini la nettezza urbana alla ditta Traina

Pinterest Google+

Il Comune di Casteltermini ha affidato il servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani alla ditta Traina di Cammarata che ha offerto il maggiore ribasso. La ditta Icos di Porto Empedocle si è opposta all’ aggiudicazione e ha presentato un ricorso al Tar chiedendo l’esclusione dell’ impresa Traina per una asserita carenza dei requisiti di partecipazione. Si è costituito in giudizio il Comune di Casteltermini, in persona del sindaco Alfonso Sapia, difeso dall’avvocato Girolamo Rubino (nella foto). In particolare, l’avvocato Rubino ha sostenuto il possesso di tutti i requisiti di partecipazione da parte dell’ impresa Traina, e che se le clausole del bando avessero dovuto interpretarsi secondo le tesi dell’ impresa Icos sarebbero state nulle ai sensi delle norme contenute nel codice dei contratti. Il Tar Sicilia condividendo le tesi di Rubino ha respinto il ricorso della Icos condannandola anche al pagamento delle spese giudiziali. Pertanto il servizio di smaltimento rifiuti solidi urbani a Casteltermini sarà espletato dalla ditta Traina.

Notizia Precendente

Agrigento, Giorgia Iacolino sugli asili nido comunali

Prossima Notizia

Favara, arresto per tentato omicidio