Home»Cronaca»“Immigrazione e sicurezza”, serrati controlli a Palma e a Favara

“Immigrazione e sicurezza”, serrati controlli a Palma e a Favara

Pinterest Google+

A Palma di Montechiaro la Polizia ha compiuto un maxi controllo del territorio. Più nel dettaglio è stato un intervento ad ampio raggio di prevenzione contro eventuali infiltrazioni terroristiche tra gli immigrati presenti nel territorio. Sono stati pertanto controllati gli extracomunitari dimoranti nella cittadina, soprattutto magrebini e senegalesi. Alcuni sono stati sorpresi senza permesso di soggiorno e, di conseguenza, hanno subito una denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento. Sequestrati inoltre centinaia di capi d’abbigliamento e di pelletteria contraffatti. Lo stesso intervento è stato contestualmente eseguito dai Carabinieri a Favara, dove i militari hanno letteralmente setacciato strade e quartieri avvalendosi anche dell’ ausilio di un elicottero. Anche a Favara, come a Palma, e in precedenza Agrigento e Canicattì, il lavoro degli investigatori ha interessato le zone più densamente popolate dagli immigrati nell’ambito di controlli, ormai ordinari e non più straordinari, di sicurezza e prevenzione. Nel corso delle perquisizioni, 4 soggetti extracomunitari sono stati sorpresi in possesso di 25 dosi di hashish, già confezionate con la carta stagnola, per un totale di circa 30 grammi. Si tratta di ragazzi provenienti dalla Nigeria, dal Ghana e dal Togo fra i 25 e i 35 anni, che sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e anche per furto aggravato di energia elettrica.

Notizia Precendente

"Borgo Scala dei Turchi", prima udienza preliminare

Prossima Notizia

Resort Siculiana, Claudia Casa: "Attendiamo riscontro prescrizioni"