Home»Flash»Comune Gela, mozioni sfiducia a Sindaco e Presidente consiglio comunale

Comune Gela, mozioni sfiducia a Sindaco e Presidente consiglio comunale

Pinterest Google+

Al Comune di Gela due mozioni di sfiducia sono state promosse contro il sindaco Domenico Messinese, ex del Movimento 5 Stelle, e contro la presidente del consiglio comunale, Alessandra Ascia, del Partito Democratico. La prima mozione contro il sindaco è stata proposta dallo stesso Movimento 5 Stelle che invoca le dimissioni del sindaco, espulso dal Movimento 6 mesi dopo la sua elezione per non avere ridotto la propria indennità di carica e per non avere revocato l’adesione del Comune di Gela al protocollo d’intesa sulla riconversione green della raffineria Eni. In proposito, i 5 Stelle hanno anche avviato una petizione popolare tra i cittadini. La mozione di sfiducia contro Ascia è stata presentata da 4 consiglieri indipendenti, ritenuti vicini a Messinese. Peraltro, Alessandra Ascia ha firmato la mozione di sfiducia contro Messinese.

Notizia Precendente

Prima riunione dei "Centristi per l'Italia" a Caltanissetta

Prossima Notizia

Tra la finanziaria e le elezioni