Home»Cronaca»Maxi furto nell’area industriale di Agrigento

Maxi furto nell’area industriale di Agrigento

Pinterest Google+

Al confine tra Agrigento, Favara e Aragona, nell’area industriale, in contrada San Benedetto, ignoti malviventi hanno imperversato in due aziende. I banditi, in tre, incappucciati, sono entrati nell’azienda di smaltimento e trattamento rifiuti del Gruppo Seap di Sergio Vella, un’azienda attiva da 28 anni e che ha in organico 73 dipendenti, e vi hanno trascorso all’interno 5 ore. Dopo avere caricato taniche di carburante, hanno rubato un furgone con gru del valore di 47 mila euro e una Fiat Punto. Poi, a distanza di 300 metri, hanno agito in un’altra azienda da cui hanno prelevato 4 tonnellate di materiale in rame. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi di rito. Indagini in corso. L’ assessore regionale Mariella Lo Bello e la commissaria dell’Irsap, Maria Grazia Brandara, esprimono solidarietà agli imprenditori vittime dei gravi furti, e domani pomeriggio li incontreranno personalmente in occasione di un sopralluogo.

Notizia Precendente

Palermo, scarcerazione presunti mafiosi, ministero avvia ispezione

Prossima Notizia

Racalmuto, truffa i fedeli, chiesta condanna