Home»Cronaca»Grotte, furto di energia elettrica, pensionato scarcerato

Grotte, furto di energia elettrica, pensionato scarcerato

Pinterest Google+

Il Tribunale di Agrigento ha convalidato l’arresto di Marco Paolo, pensionato di Grotte, arrestato dai Carabinieri per furto aggravato allorchè l’uomo si sarebbe allacciato abusivamente alla rete elettrica. Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Gianfranco Pilato, il Tribunale non ha applicato a Marco Paolo alcuna misura restrittiva, restituendogli la libertà.

Notizia Precendente

Furto di acqua, assolto imputato di Montallegro

Prossima Notizia

Porto Empedocle, ferisce anziano per un debito, denunciato