Home»Cronaca»Porto Empedocle, viola prescrizioni, trasferito in carcere

Porto Empedocle, viola prescrizioni, trasferito in carcere

Pinterest Google+

I poliziotti del commissariato di Porto Empedocle, coordinati dal vice questore, Cesare Castelli, hanno eseguito un’ordinanza di sostituzione e aggravamento della misura cautelare della custodia, dai domiciliari al carcere, a carico di James Burgio, 24 anni, di Porto Empedocle, già ristretto ai domiciliari per detenzione a fini di spaccio di cocaina. Burgio avrebbe violato in modo reiterato le prescrizioni cautelari che gli sono state imposte, frequentando, più volte, persone già condannate o sottoposte a misure di prevenzione o di sicurezza.

Notizia Precendente

Agrigento, strade e pericoli, Gibilaro e Picone chiedono relazione

Prossima Notizia

"Sfilata Gucci", Firetto rilancia la disponibilità della Valle dei Templi