Home»Cronaca»Licata, controlli dei Carabinieri contro vendita abusiva di ortofrutticoli

Licata, controlli dei Carabinieri contro vendita abusiva di ortofrutticoli

Pinterest Google+

A Licata i Carabinieri hanno compiuto dei controlli per la prevenzione e repressione del fenomeno della vendita abusiva di prodotti ortofrutticoli, tra la via Principe di Napoli e Corso Umberto primo. Sono stati multati 2 venditori abusivi di frutta, elevando complessivamente 4 sanzioni amministrative per un importo di circa 1600 euro. E sono stati sequestrati circa 300 chili di frutta, il tutto venduto abusivamente in assenza delle autorizzazioni previste per la commercializzazione e vendita di prodotti alimentari, in tutti i casi di dubbia provenienza. I controlli proseguiranno anche in altre zone della città.

Notizia Precendente

Alunni maltrattati, richiesta di condanna per le maestre

Prossima Notizia

Hashish a Licata, denunciato richiedente asilo