Home»Flash»Sicilia e assistenza disabili, scontro tra Crocetta e Pif

Sicilia e assistenza disabili, scontro tra Crocetta e Pif

Pinterest Google+

A Palermo un gruppo di disabili capitanati dall’attore e regista originario di Palermo, Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, hanno occupato la presidenza della Regione, e Pif ha telefonato al presidente Crocetta, e si è rivolto così: “Presidente c’è un’emergenza: ci sono 3600 disabili che non hanno assistenza. E’ un loro diritto. Se lei non è in grado di dare assistenza a questi disabili, se non sa trovare i fondi, si dimetta. Non abbiamo più pazienza, deve trovare subito una soluzione definitiva, basta perdite di tempo. Ci deve dire quando.” Poi Crocetta ha ricevuto Pif e la delegazione di disabili, e si è scatenato un diverbio. Crocetta: “Ci metto te al mio posto così risolvi il problema”. Pif: “Ma io non sono mica il presidente della Regione. Se non risolve il problema di tutti i disabili entro due mesi si dimetta”. Crocetta: “Questo in politica si chiama ricatto, ho preso degli impegni e tu li verificherai”. Pif: “I ricatti li faceva il suo assessore. Presidente è finita. Non avete più credibilità”.

Notizia Precendente

"100 grammi di hashish", empedoclino patteggia la condanna

Prossima Notizia

Droga a Palermo, "richieste" anche da Corte dei Conti e Regione