Home»Cultura»Agrigento e la festa di San Gerlando

Agrigento e la festa di San Gerlando

Pinterest Google+

Agrigento ha rinnovato la tradizione della ricorrenza di San Gerlando, il santo patrono della città dei Templi a cui è intitolata la Cattedrale. Prima il pontificale celebrato dal cardinale Montenegro e dai sacerdoti della Diocesi agrigentina nella Concattedrale di San Domenico. Poi la processione per le strade del centro storico, fino al Duomo. Hanno partecipato le confraternite del santissimo Crocifisso, dell’Immacolata, e di San Calogero, insieme anche alla confraternita del Crocifisso di Naro, accompagnate dal Corpo musicale intercomunale Vincenzo Bellini di Agrigento, Sant’Elisabetta e Joppolo, diretto dal maestro Carmelo Mangione.

Notizia Precendente

Ex Province allo sbaraglio

Prossima Notizia

“Disabili ed estorsioni”, condanne in requisitoria