Home»Attualità»I “Forconi” ad Agrigento

I “Forconi” ad Agrigento

Pinterest Google+

I “Forconi” sono in campagna elettorale in Sicilia. Il movimento capitanato da Mariano Ferro, candidato alla presidenza della Regione in occasione del voto in autunno, è in tour nelle città siciliane, per consolidare e rilanciare il rapporto con il territorio e i cittadini.
Le intenzioni di Mario Ferro sono essenziali quanto radicali, e il leader dei “Forconi”, intervenuto oggi ad Agrigento, nel centro cittadino, a Porta di Ponte, ha ribadito: “Quando il disastro economico e l’assoluta assenza di risposte raggiungono livelli come quello che oggi viviamo in questa terra sfortunata, non ci si può limitare ai soliti piagnistei. Occorre invece uno scatto di coraggio ed un pizzico di lucida follia, mettendo da parte, senza indugi, le perplessità e le paure.”
I Forconi criticano aspramente e senza riserve il governo Crocetta, che definiscono “inadeguato”, e bocciano le alternative come “governi patetici di finta e pericolosa antimafia” o come “governi di giovani onesti ma inutili”.
Dunque, Mariano Ferro e i “Forconi” marciano alla conquista di palazzo d’Orleans per colmare il vuoto, sempre più profondo, tra i palazzi e la gestione del potere, e i cittadini che ogni giorno fronteggiano le sempre più gravi difficoltà del vivere quotidiano, soprattutto in Sicilia “dove – sono parole dei Forconi – non vogliamo permettere a certi soggetti di continuare indisturbati ad offendere le intelligenze dei siciliani”.
L’intervista a Mariano Ferro al Videogiornale di Teleacras.

Notizia Precendente

"MareAmico" sempre più sentinella del territorio

Prossima Notizia

Il sindacato Sagi sulla vertenza di "Studio 98 Tv"