Home»Flash»Catalogatori Beni culturali in Sicilia ancora in agitazione

Catalogatori Beni culturali in Sicilia ancora in agitazione

Pinterest Google+

Il personale tecnico in servizio alla Soprintendenza ai Beni culturali di Agrigento, con la qualifica di catalogatore ed esperto catalogatore, secondo legge regionale 24 del 2007, aderisce allo stato di agitazione proclamato da tutte le sigle sindacali a seguito del mancato riconoscimento e inserimento degli stessi profili professionali nella pianta organica dei ruoli regionali, attualmente all’esame dell’assessorato regionale ai Beni culturali. In proposito al Videogiornale di Teleacras è in onda una intervista al rappresentante sindacale di categoria della Cisl, l’architetto Angelo Infurna:

Notizia Precendente

Crocetta innanzi al Tribunale del Pd

Prossima Notizia

Il sindaco Firetto ospite di "Tema" su Teleacras