Home»Cronaca»Furto di cavi di rame a Canicattì, black out a danno dei residenti

Furto di cavi di rame a Canicattì, black out a danno dei residenti

Pinterest Google+

A Canicattì, in contrada Vecchia Dama, nottetempo, ignoti malviventi hanno tranciato e rubato centinaia di metri di cavi di rame dell’alta tensione, costringendo i residenti al black out in attesa dei lavori di riparazione da parte dell’Enel. Indagini in corso.

Notizia Precendente

Burgio, tagliati 10 alberi d'ulivo di un pensionato

Prossima Notizia

Il "Pirandello Stable Festival" invitato in Cina