Home»Cronaca»L’ispettore Maria Volpe, “Mamma Maria”, accompagna una ivoriana dalla madre

L’ispettore Maria Volpe, “Mamma Maria”, accompagna una ivoriana dalla madre

Pinterest Google+

L’ispettore capo della Polizia di Stato, Maria Volpe, dirigente dell’Ufficio Minori della Questura di Agrigento, Ufficiale dell’ordine al merito della Repubblica italiana, ha accompagnato una bambina della Costa d’Avorio da sua madre. La piccola, di nome Oumoh, è sbarcata a Lampedusa nell’ottobre scorso, a bordo di un gommone. Oggi è stato il giorno dell’incontro tra madre e figlia, all’aeroporto “Falcone e Borsellino” a Palermo. Madre e figlia vivranno insieme nella comunità che ospita da mesi Oumoh. L’ispettore Maria Volpe commenta: “Sono emozionata, felice, oggi per me è Pasqua. È il regalo più grande che io potessi ricevere. Mi immedesimo nella madre e non dormo da tre notti, da quando ho saputo che la mamma ha avuto il visto.”

Notizia Precendente

Lavoratori "Dedalo Ambiente" in sciopero il 3 e 4 aprile

Prossima Notizia

Agrigento, in Prefettura conferenza sulla nuova banconota da 50 euro