Home»Flash»“Agrigento Punto e a capo” su esclusione Comune Agrigento da Ente Parco

“Agrigento Punto e a capo” su esclusione Comune Agrigento da Ente Parco

Pinterest Google+

Ancora interventi a seguito dell’esclusione del Comune di Agrigento dalla composizione del Consiglio di amministrazione dell’Ente Parco Valle dei Templi. L’associazione “Agrigento punto e a capo”, coordinata da Mario Aversa, afferma: “L’assessore regionale ai Beni culturali, Vermiglio, ha avuto la necessità di ridurre a soli tre membri il Consiglio ed ha scelto i dirigenti regionali. In un solo colpo hanno spazzato via l’articolo 8 della legge regionale 20 del 2000 riducendo il compito del Sindaco, rappresentante degli interessi della città e dei cittadini di Agrigento, al semplice ruolo di ospite. Come cittadini non possiamo non gridare lo sdegno nel vedere annullata, mortificandola, l’incidenza delle istituzioni territoriali. A questo punto appare superfluo e del tutto inutile invocare l’intervento del Presidente Crocetta nonché della Deputazione Regionale Agrigentina che, a questa notizia, sarebbe dovuta insorgere, ma, rimane (e non ci stupisce più di tanto) chiusa in un assordante silenzio. Resta solo lo sdegno dei cittadini agrigentini.”

Notizia Precendente

Agrigento, ok all'aumento Tari

Prossima Notizia

L'Ordine dei Giornalisti di Sicilia premia i 50 anni di iscrizione all'Albo