Home»Cronaca»La Commissione “Uranio impoverito” anche ad Agrigento

La Commissione “Uranio impoverito” anche ad Agrigento

Pinterest Google+

Dal 3 al 6 aprile prossimi la Commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito sarà in missione in Sicilia per verificare la corretta applicazione delle misure di sicurezza sul lavoro e ambientali nella base militare di Sigonella e al poligono “Drasy” ad Agrigento. La Commissione visiterà anche la stazione radar Muos di Niscemi. Ad Agrigento la Commissione è attesa il pomeriggio di martedì 4 aprile, dalle ore 15,30 in poi, al poligono di Drasy. A seguire sono in programma le audizioni dell’associazione MareAmico di Agrigento, coordinata da Claudio Lombardo, del procuratore capo di Caltagirone, del sindaco di Niscemi, di alcuni rappresentanti civili del Comitato paritetico della Regione Sicilia, del direttore generale dell’Arpa Sicilia, e alcuni rappresentanti dei comitati No Muos. I risultati della missione saranno presentati alla stampa giovedì 6 aprile alle ore 10, nella Prefettura di Catania.

Notizia Precendente

Su Teleacras l'ottava puntata di "Osservatorio Sportivo"

Prossima Notizia

Sicilia, la nuova rete ospedaliera all'esame del Ministero