Home»Flash»A Casteltermini ridotta la Tari, l’intervento di Sapia e Di Piazza

A Casteltermini ridotta la Tari, l’intervento di Sapia e Di Piazza

Pinterest Google+

E’ tempo di approvazione del nuovo Piano di gestione del servizio rifiuti, e a Casteltermini il Consiglio comunale ha approvato il nuovo piano finanziario di previsione dei costi. Dunque, è stata deliberata la riduzione delle bollette sia domestiche che commerciali. L’amministrazione comunale di Casteltermini, tramite il sindaco, Nuccio Sapia, e l’assessore all’Ambiente, Enzo Di Piazza, spiega: “Per l’anno 2016 abbiamo speso 1.305.000 euro. Per il 2017 invece 1.177.000 euro con un risparmio di 128.000 euro. Tale risparmio a favore dei cittadini sarà ancor più accentuato l’anno prossimo, 2018, quando, con il servizio a pieno regime della raccolta differenziata i costi subiranno tagli ulteriori. I maggiori costi precedenti sono stati provocati dal conferimento dei rifiuti nelle discariche della Sicilia imposto dalla Regione. È stato mantenuto l’impegno con la città. Ridurre la pressione fiscale che grava sia sulle famiglie che sulle attività commerciali diventa ora realtà concreta. Il nuovo sistema porta a porta ci permette di risparmiare, di avere un servizio più efficiente e un ambiente pulito. Il ringraziamento va ai consiglieri comunali che, mostrando grande sensibilità, hanno consentito di raggiungere questo importante risultato.”

Notizia Precendente

"Depuratore Ribera", rinviati a giudizio Campione e Giuffrida

Prossima Notizia

Sciacca, è morta l'anziana che precipitò in auto col marito