Home»Cronaca»Inchiesta Fonzo – Castaldo, Arnone rinviato a giudizio

Inchiesta Fonzo – Castaldo, Arnone rinviato a giudizio

Pinterest Google+

A Caltanissetta, al palazzo di giustizia, il Giudice per le udienze preliminari, David Salvucci, ha rinviato a giudizio l’avvocato agrigentino Giuseppe Arnone, disponendone il giudizio immediato all’udienza del prossimo 25 settembre, innanzi al Tribunale penale di Caltanissetta. Arnone è imputato di diffamazione a danno del procuratore aggiunto in servizio ad Agrigento, Ignazio Fonzo, e del giornalista agrigentino, Lelio Castaldo. Fonzo è difeso dall’avvocato Vittorio Lo Presti. E Lelio Castaldo è assistito dall’avvocato Roberto Vella. Giuseppe Arnone è imputato anche di calunnia a danno del procuratore aggiunto Fonzo, e, in riferimento a tale imputazione, ha chiesto e ottenuto il giudizio abbreviato condizionato all’esame dell’avvocato Giovanni Castronovo, con rinvio all’udienza del prossimo 13 giugno.

Notizia Precendente

Telejato saluta: "E' stato bello"

Prossima Notizia

Agrigento, preoccupa anche il viadotto "Maddalusa"