Home»Cultura»In cammino verso la Valle dei Templi

In cammino verso la Valle dei Templi

Pinterest Google+

Ad Agrigento nella Valle è stato inaugurato il percorso antico dell’ipogeo che collega il giardino della Kolymbetra al Parco Archeologico dei Templi.

L’intervento, che rientra all’interno del progetto di valorizzazione volto a raccontare la storia dell’antica città di Akragas, sostenuto e promosso dal Fai, Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con il Parco della Valle dei Templi, si è concentrato sulla messa in sicurezza dell’ipogeo per renderlo accessibile al pubblico, e ha permesso di raccogliere ulteriori informazioni sulla natura di questo ambiente sotterraneo.

I lavori hanno portato alla luce una canalina di scolo delle acque che ha confermato il carattere idraulico dell’ipogeo, che è alto circa 2 metri e largo 50 – 60 cm. Il percorso sotterraneo che abbraccia il Giardino della Kolymbethra alla Valle dei Templi è lungo 185 metri. Finalmente i visitatori, muniti di elmetto e organizzati in piccoli gruppi guidati da uno speleologo, potranno accedere all’ipogeo seguendo quello che un tempo era il corso dell’acqua, fino a riemergere nel parco archeologico.

 

Alla presentazione, oltre al direttore del Giardino della Kolymbetra, Giuseppe Lo Pilato e al Presidente Fai di Agrigento, Giuseppe Taibi, sono stati presenti, tra gli altri, il vicepresidente esecutivo del Fai, Marco Magnifico, il direttore del Parco, Giuseppe Parello, il cardinale Francesco Montenegro e la Soprintendente ai Beni Culturali di Agrigento, Gabriella Costantino.

Le interviste al Videogiornale di Teleacras…

Notizia Precendente

Cimino annuncia emendamento su Precari nella Finanziaria regionale

Prossima Notizia

La via Crucis a Licata