Home»Attualità»Moncada in conferenza

Moncada in conferenza

Pinterest Google+

Il presidente biancazzurro Salvatore Moncada nei giorni scorsi aveva annunciato attraverso un comunicato stampa le sue dimissioni da presidente della Fortitudo Basket. Oggi ha incontrato i giornalisti nella sala stampa “Micalizio” del PalaMoncada, per discutere e chiarire la sua posizione, e per tracciare il futuro della squadra.

L’imprenditore, come annunciato in precedenza, ha ribadito: “Se mi diverto vado avanti, se non mi diverto più mi fermo, seppur conscio anche della funzione sociale di questa società”.

Dalle sue parole emerge tanta amarezza perché, durante questi anni, l’imprenditore Salvatore Moncada, è riuscito con dedizione e soddisfazione a regalare alla città dei Templi e a tutti gli agrigentini una squadra prestigiosa, investendo tante risorse non solo dal punto di vista economico, ma anche e soprattutto personale e familiare. Moncada non parla di risultati, le sconfitte nei play off promozione non c’entrano, ma parla soprattutto dei tanti errori commessi soprattutto nella scelta di molti giocatori, che non sono riusciti né a rispettare le regole di base e né tanto meno hanno saputo dimostrare la loro gratitudine allo stesso. E tra i tanti fattori negativi rientrano anche i pochi spettatori, solo 1300/1500, di cui 300 atleti, componenti dello staff e non di più. Poi, nonostante il gran numero di sponsor, alla fine, gli incassi tra botteghino e sponsorship hanno rappresentato solo il 20% dell’intero costo della stagione, cioè un investimento non comune per il campionato.

Ad oggi il presidente Moncada boccia prima lui e poi tutta la squadra. Finanzierà la squadra solo a livello di sponsor,  e parlando di progetti e di futuro, la strada per una risalita è ancora incerta, tutto dipende anche dalla proposta fatta al  coach biancazzurro, Franco Ciani.

L’intervista a Salvatore Moncada è in onda oggi al  Videogiornale di Teleacras.

Notizia Precendente

"Sulla Strada della Giustizia", talk letterario a Porto Empedocle

Prossima Notizia

"Kore e Cupa", Vitellaro risponde a Gibilaro sulla fonte delle notizie