Home»Cronaca»“Favara”, fiaccolata il 10 giugno, e la sindaca invita il ministro Minniti

“Favara”, fiaccolata il 10 giugno, e la sindaca invita il ministro Minniti

Pinterest Google+

A seguito della sparatoria in via Torino a Favara, la sindaca, Anna Alba, annuncia l’organizzazione di una fiaccolata il prossimo 10 giugno, e ha invitato a partecipare il ministro dell’Interno, Marco Minniti. La stessa Anna Alba ha scritto una lettera al ministro in cui, tra l’altro, afferma: “Sarà una fiaccolata per ripudiare l’illegalità ed il crimine in ogni sua forma. La mia città ha vissuto, in un passato ormai lontano, giorni tristi legati alle atrocità della mafia. Adesso si sta trasformando da territorio depresso ed indebolito in una città che emerge per spirito imprenditoriale, enogastronomia e cultura. I miei concittadini non vogliono ripiombare nel grigiore dell’illegalità ed affrontano una crisi finanziaria senza precedenti con dignità e laboriosità. Le preoccupazioni e il disagio sociale causati dalla disoccupazione dilagante, dalle pochissime risorse che l’amministrazione comunale può mettere a disposizione, non possono aggiungersi allo sconforto della consapevolezza di vivere in un territorio in cui lo Stato stenta a far sentire la propria presenza. Si faccia allora il possibile per potenziare, sia in strutture che in risorse umane, la presenza dello Stato a Favara. Il 10 giugno terremo una fiaccolata per gridare a gran voce che Favara ripudia l’illegalità e il crimine in ogni sua forma. Ci farebbe un enorme piacere se il ministro Minniti trovasse il tempo per visitare la nostra città e partecipare.”

Notizia Precendente

Sicilia, Grasso candidato presidente?

Prossima Notizia

Sparatoria Favara, interrogatorio Nicotra. Sottoposto allo stub