Home»Attualità»Agrigento, turismo e accoglienza

Agrigento, turismo e accoglienza

Pinterest Google+

Ad Agrigento nei locali del Distretto turistico Valle dei Templi, l’Associazione Abba, presieduta da Carmelo Cantone, ha organizzato un convegno intitolato “Bed and breakfast, nuove frontiere dell’accoglienza”, per discutere attorno ad un tavolo tecnico di aspetti normativi, novità nel settore del turismo e nuove opportunità di sviluppo economico per la Sicilia.
Al convegno hanno partecipato tutti gli operatori del settore con i quali ogni gestore di attività ricettive extra alberghiere si relaziona quotidianamente, al fine di fornire i necessari chiarimenti per orientarsi all’interno di questo settore e al contempo offrire servizi sempre nuovi per tutti i turisti che decidono di visitare la nostra terra.

Il saluto iniziale è stato rivolto dalla Vicepresidente della Regione Siciliana, l’Assessore Mariella Lo Bello.
Poi oltre al Sindaco Calogero Firetto, è intervenuto il Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Agrigento, il dottor Giuseppe Marino.
In questo momento Agrigento, ma anche tutta la provincia, ha registrato un aumento di turisti, grazie al lavoro di alcune figure come il Consorzio Turistico Valle dei Templi con il presidente Fabrizio La Gaipa, il Museo Diocesano diretto da Padre Pontillo, con Giuseppe Lo Pilato direttore del Giardino della Kolymbetra, Cristian Moncada manager City of the Temples, che hanno iniziato a fare rete, camminando insieme per favorire un’ ampia offerta formativa, e per arginare il fenomeno delle tantissime strutture abusive.

Le interviste sono in onda al Videogiornale di Teleacras.

Notizia Precendente

Ad Agrigento il Master di Scrittura firmato Treccani con Marco Damilano e Roberto Andò

Prossima Notizia

Agrigento "città del Teatro Pirandello" per 135 studenti di tutto il mondo