Home»Cultura»Il Festival della Strada degli Scrittori ad Agrigento. Le iniziative oggi

Il Festival della Strada degli Scrittori ad Agrigento. Le iniziative oggi

Pinterest Google+

Il Festival della Strada degli Scrittori approda ad Agrigento. Oggi, giovedì primo giugno, al palazzo Filippini, alle ore 17:30, è in programma l’inaugurazione della mostra “Pirandello nel mondo”, un’esposizione di oltre 60 volumi di edizioni straniere delle opere pirandelliane. Tra i più presenti vi sono le traduzioni delle opere “Uno nessuno e centomila” e “Il fu Mattia Pascal” e numerose antologie di novelle. La mostra è ad ingresso libero e sarà visitabile fino al 28 giugno, dalle 9 alle 19, e nei giorni 2 e 4 giugno dalle 9 fino alle 20:30. Ancora oggi giovedì, alle ore 18, al teatro Pirandello, è stata organizzata una tavola rotonda sul tema “Migranti e rifugiati tra speranza, paura ed egoismi”, reportage delle “Iene”, con Gaetano Pecoraro. Interverranno Luigi Patronaggio, procuratore della Repubblica di Agrigento, il prefetto Nicola Diomede; Mario Finocchiaro, Questore di Agrigento, Maria Volpe, Ufficiale al merito della Repubblica, Mariella Guidotti, Ufficio Migrantes Diocesi di Agrigento, e il poeta pakistano Umeed Ali. Modera l’incontro il giornalista del Corriere della Sera e scrittore Felice Cavallaro, presidente dell’Associazione Strada degli Scrittori. E poi, questa sera, alle ore 21, sarà la volta della cena-spettacolo dedicata a Pirandello, al ristorante Ginger People&Food in via Empedocle, tra menù novecentesco e performance teatrali, per celebrare anche attraverso il palato e i sapori della terra il drammaturgo e le sue opere.

Notizia Precendente

Sicilia e trasporto locale, Odg di Gallo (FI) alla manovra correttiva

Prossima Notizia

Agrigento, ospedale e manutenzione