Home»Cronaca»Porto Empedocle, muore e gli occupano la casa!

Porto Empedocle, muore e gli occupano la casa!

Pinterest Google+

A Porto Empedocle, nel quartiere “Cannelle”, i poliziotti del locale commissariato, capitanati da Cesare Castelli, hanno denunciato una coppia perché ha occupato abusivamente la casa di un anziano morto il giorno prima. Sono stati alcuni familiari del morto ad accorgersi dell’occupazione abusiva quando sono giunti a Porto Empedocle per il funerale dell’uomo di 77 anni, la cui salma è stata custodita nella camera mortuaria in attesa delle esequie. Dunque, i familiari hanno telefonato alla Polizia che poi ha denunciato la coppia occupante e la badante dell’anziano anche per furto perché, secondo i familiari del morto, in casa mancherebbero del denaro e degli arredamenti.

Notizia Precendente

Agrigento, caos alla sede della Cisl Scuola

Prossima Notizia

Agrigento, si presentano i libri di Daniela Spalanca e Raimondo Moncada