Home»Cronaca»Sequestro beni alla famiglia Riina

Sequestro beni alla famiglia Riina

Pinterest Google+

I Carabinieri del Ros e del Comando Provinciale di Palermo e Trapani hanno sequestrato al boss Salvatore Riina e ai suoi familiari beni per un valore complessivo di circa 1,5 milioni di euro. Il provvedimento comprende società, una villa, 38 rapporti bancari e, soprattutto, numerosi terreni del padrino corleonese. L’inchiesta è scaturita dai redditi dichiarati negli anni da Riina e dai suoi congiunti, da cui è stato possibile ipotizzare l’utilizzo di mezzi e di risorse finanziarie illecite.

Notizia Precendente

Strada degli Scrittori: "Restauriamo noi la stele di Livatino"

Prossima Notizia

Truffa Ue, sequestrati beni per 400mila euro