Home»Cronaca»“Assenteismo”, arrestate tre impiegate comunali

“Assenteismo”, arrestate tre impiegate comunali

Pinterest Google+

A Collesano, in provincia di Palermo, tre impiegate comunali sono state arrestate dai carabinieri perché dopo avere strisciato il cartellino della presenza sono state solite allontanarsi dall’ufficio per lo shopping o per faccende domestiche. Le tre donne, di 31, 44 e 49 anni, sono state sorprese e bloccate dai militari subito dopo avere abbandonato il posto di lavoro, e sono state condotte in caserma dove sono state dichiarate in arresto per truffa e false attestazioni. Le tre dipendenti comunali sono state processate con rito direttissimo, e nei loro confronti sono state disposte le misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Notizia Precendente

"Incendi", indaga la Procura di Palermo

Prossima Notizia

Agrigento e nettezza urbana, Spataro: "Il fallimento dell'Amministrazione è più che evidente"