Home»Cronaca»Incidente tra Agrigento e Naro, morto un palmese di 26 anni

Incidente tra Agrigento e Naro, morto un palmese di 26 anni

Pinterest Google+

Leonardo Salvatore D’Alessandro
Ad Agrigento, tra il villaggio Mosè e contrada Burraiti, un’automobile, una Fiat Punto bianca, ha urtato una moto Kawasaki 600. Il centauro è stato ribaltato in strada, ed è morto sul colpo a causa delle gravi ferite subite. Si tratta di Salvatore Leonardo D’Alessandro, 26 anni, di Palma di Montechiaro. L’investitore, G A sono le iniziali del nome, 24 anni, di Favara, studente universitario, dopo essersi inizialmente allontanato dal luogo dell’incidente in stato di choc, si è costituto ai Carabinieri della Tenenza di Favara, accompagnato dal suo difensore, l’avvocato Giuseppe Barba, e si è sottoposto volontariamente in ospedale, al “San Giovanni di Dio”, a tutti gli esami necessari per riscontrare eventuali tracce di alcool o di sostanze stupefacenti. Esito negativo. Il favarese è stato denunciato e risponderà del reato di omicidio colposo. Salvatore Leonardo D’Alessandro è stato apprezzato a Palma di Montechiaro come giovane per bene e impegnato. Ha ottenuto la laurea di primo livello di Economia a Milano, e adesso è stato intento a proseguire gli studi a Palermo.

Notizia Precendente

Il Google Camp ad Agrigento

Prossima Notizia

“Regionali”, trattative e ipotesi