Home»Cronaca»Ribera, arrestato tunisino per tentato omicidio

Ribera, arrestato tunisino per tentato omicidio

Pinterest Google+

I Carabinieri della Tenenza di Ribera, in collaborazione con i colleghi di Eboli, in provincia di Salerno, hanno arrestato a Ribera un tunisino di 24 anni, indagato per il tentato omicidio a Eboli di un connazionale. Si tratta di Ben Hassine Mouldi, bracciante agricolo, già gravato da precedenti di polizia per rissa. L’africano avrebbe inferto al connazionale ripetuti colpi con un coltello da cucina. La vittima, un tunisino di 28 anni, dopo le cure in Ospedale, ha denunciato quanto accaduto ai Carabinieri. E il ricercato è stato rintracciato a Ribera e trasferito in carcere a Sciacca.

Notizia Precendente

Agrigento, Giardina Gallotti senza netturbini

Prossima Notizia

In spiaggia poco prima del Ferragosto