Home»Flash»Agrigento, Marcella Carlisi replica alle accuse di “populismo”

Agrigento, Marcella Carlisi replica alle accuse di “populismo”

Pinterest Google+

Marcella Carlisi
La consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Agrigento, Marcella Carlisi, replica all’intervento, pubblicato sabato scorso, dei consiglieri Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone, di Forza Italia, e della indipendente Rita Monella, che, tra l’altro, hanno affermato che “la candidatura di Nello Musumeci rappresenta un argine ai populismi dei 5 Stelle”. Marcella Carlisi afferma: “Ad Agrigento, rattristata soprattutto dai problemi igienici e sanitari, è uscito un articolo buffo, quello che ti strappa la risata. Tre Consiglieri comunali, sedicenti d”opposizione” ma impegnati, più che altro, a riscaldare la sedia in Consiglio comunale, hanno trasmesso una nota per la stampa contro il populismo del Movimento 5 Stelle. Cosa c’è però di più populista di praticare un’azione politica fatta solo di comunicati e non di atti in Consiglio comunale? Una dei tre Consiglieri è Rita Monella, populista fino a 6 mesi fa, che “per motivi personali” è uscita dal Movimento per diventare “indipendente”. Il termine “populista” è ormai abusato come ha abusato della nostra educazione quella che è stata la prima dei non eletti nel Movimento 5 Stelle alle elezioni del 2015 per il Consiglio Comunale di Agrigento. Monella abiura il Movimento 5 Stelle perché populista, ma si è fatta eleggere fra le fila del Movimento con i voti dei populisti. Da indipendente non ha più portato nessun suo atto in Consiglio: dal populismo al poltronismo? La poltrona il Movimento 5 Stelle gliela ha data ma ora guai a chi gliela tocca: figuriamoci se si dimette dopo aver tradito gli elettori del Movimento 5 Stelle” – conclude Marcella Carlisi.

Notizia Precendente

Inizia riqualificazione e recupero funzionale Asi Ravanusa

Prossima Notizia

Aeroporto, record passeggeri a Lampedusa