Carabinieri della Compagnia di Agrigento e della Stazione di Realmonte hanno arrestato Giacomo D’Agostino, 76 anni, di Realmonte. I Carabinieri sono intervenuti nei pressi di un’abitazione a Realmonte allorchè hanno ricevuto una segnalazione per disturbo della quiete pubblica, tramite l’utilizzo di strumenti sonori. Appena giunti sul posto, i militari sono stati bersaglio del lancio di un vaso di terriccio dal balcone di casa della persona segnalata. D’Agostino è sceso giù precipitosamente dalla propria abitazione, ed è scappato in automobile a folle velocità. Si è scatenato un rocambolesco inseguimento nel centro cittadino, finchè l’anziano è stato bloccato.

Pinterest Google+
Notizia Precendente

“Basta truffe agli anziani”

Prossima Notizia

Agrigento, il consigliere Picone interroga su piazzale La Malfa