Nominati gli assessori regionali, adesso è la volta dei capi di gabinetto degli assessorati. Primi dettagli: Lucia Di Fatta sarà il capo di gabinetto dell’assessore al Turismo, Sandro Pappalardo. E la Di Fatta è stata capo di gabinetto nello stesso assessorato quando al timone vi è stato il cantautore Franco Battiato, tra il 2012 e il 2013. Poi al Territorio l’assessore Toto Cordaro ha scelto Beppe Battaglia come capo di gabinetto: si tratta di uno storico dirigente della Regione che in passato ha lavorato a stretto contatto con Cuffaro all’Agricoltura. Alle Infrastrutture l’assessore Marco Falcone ha scelto l’architetto catanese Salvatore Lizzio. E poi, il capo di gabinetto dell’assessore all’Economia, Gaetano Armao, sarà Benedetta Cannata, dirigente in servizio al dipartimento Finanze. Armao ha anche scelto Donatella Milazzo come segretaria particolare.

Pinterest Google+
Notizia Precendente

Il beneficio del Rei, il Reddito di inclusione. Comuni a lavoro (video intervista)

Prossima Notizia

Licata, demolizioni in corso alla Playa