A fronte dell’emergenza idrica incombente in Sicilia a causa della scarsa piovosità e degli invasi maggiori quasi a secco, il capogruppo del Partito Democratico all’Assemblea Regionale, Giuseppe Lupo, ha presentato un’interrogazione all’assessorato competente, adesso retto dal presidente Musumeci dopo le dimissioni di Figuccia. Giuseppe Lupo afferma: “La provincia di Palermo rischia di andare incontro ad una nuova emergenza idrica. Il lago di Piana degli Albanesi è in una condizione allarmante. È necessario capire se la causa è legata solo alla siccità o se vi sono problemi nella rete e nel sistema di distribuzione. Chiediamo al presidente della Regione Nello Musumeci, nella veste di assessore ad interim all’Energia, cosa si sta facendo per monitorare la situazione e quali interventi si stanno predisponendo per scongiurare una situazione che creerebbe pesanti disagi agli utenti, agli agricoltori ed al territorio. Anche altre province rischiano di andare incontro ad una situazione di difficoltà. Non si può aspettare l’ultimo momento per intervenire, per questo chiediamo al presidente Musumeci di conoscere fin da ora quali provvedimenti si stanno adottando”.

Pinterest Google+
Notizia Precendente

Report abusivismo di Legambiente Sicilia, record demolizioni a Licata

Prossima Notizia

"Rifiuti", assalto all'emergenza