Home»Cronaca»Mafia, blitz contro il clan Emmanuello. Sei arresti

Mafia, blitz contro il clan Emmanuello. Sei arresti

Pinterest Google+

La Guardia di Finanza del nucleo di polizia economico-finanziaria di Caltanissetta e i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Enna hanno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare a carico di altrettanti presunti affiliati al clan mafioso degli Emmanuello, tra Valguarnera Caropepe in provincia di Enna e Capizzi in provincia di Messina. L’operazione, intitolata “Nibelunghi”, è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta. Due indagati sono in carcere e quattro agli arresti domiciliari, e rispondono di concorso esterno in associazione mafiosa ed intestazione fittizia di beni di proprietà di affiliati a Cosa nostra. Sono stati sequestrati beni per un valore di 11 milioni di euro, ritenuti provento delle attività mafiose.

Notizia Precendente

Agrigento, il Politi in "alternanza" alla Banca d'Italia

Prossima Notizia

Corsi medicina ad Enna, chiesto giudizio per Crisafulli e Termine