Home»Flash»Agrigento, consiglieri Ap: “Esonero da pagamento tassa rifiuti”

Agrigento, consiglieri Ap: “Esonero da pagamento tassa rifiuti”

Pinterest Google+

I consiglieri comunali di Alternativa Popolare di Agrigento ritengono doveroso che numerosi cittadini, e relativi quartieri di residenza, della città di Agrigento siano esonerati dal pagamento della tassa sui rifiuti perché il servizio o è scadente o è del tutto mancante. I consiglieri affermano: “Ad Agrigento si paga una delle tasse sui rifiuti più care di tutta Italia. Se poi tale tassa a caro prezzo si paga per non ricevere alcun servizio, allora ciò non è tollerabile. Citiamo, ad esempio, i casi di via San Gregorio e via Offamilio, i cui residenti delle zone interessate non hanno né il servizio porta a porta né la raccolta programmata e localizzata. La domanda è: dove devono portare la spazzatura? Che Firetto fosse uno ‘straniero’ lo sapevamo, ma che se ne fregasse totalmente di chi gli ha posto tanta fiducia votandolo, non era nella nostra più remota immaginazione. Auspichiamo che almeno l’Assessore Hamel, data la totale incapacità del Sindaco, possa essere incisivo visto che almeno lui è di Agrigento”.

Notizia Precendente

Interlocuzione in corso su modifiche al progetto Viadotto Morandi

Prossima Notizia

Agrigento, inaugurata area giochi intitolata ad Alice Schembri