Home»Flash»Agrigento, Gibilaro su riduzione indennità e revoca incarichi esterni

Agrigento, Gibilaro su riduzione indennità e revoca incarichi esterni

Pinterest Google+

Il consigliere comunale di Agrigento, Gerlando Gibilaro, ha presentato un’interrogazione per la riduzione delle indennità del 50% degli amministratori comunali e del presidente del consiglio comunale, e per la revoca degli incarichi esterni retribuiti. Lo stesso Gibilaro afferma: “A breve il consiglio comunale varerà le tanto attese misure correttive da parte dell’amministrazione, e l’etica, la morale, il cambiamento e la rinascita imporrebbero una dimostrazione di coerenza e di rispetto di tutti gli amministratori dell’ente nei confronti della situazione finanziaria e degli agrigentini, che pagano i tributi locali ai massimi livelli senza ottenere servizi adeguati. Inoltre, per effetto della cosiddetta ‘armonizzazione contabile’, i cittadini subiranno per i prossimi 30 anni un taglio annuale di 1.300.000 euro destinato ai servizi essenziali”.

Notizia Precendente

Al Posta Vecchia, dopo il successo di marzo, si replica "Il mostro" (video intervista)

Prossima Notizia

Agrigento, convegno su “Processo tributario: criticità e rapporti con le altre giurisdizioni”