Home»Cronaca»Palermo, altra aggressione all’ospedale Civico

Palermo, altra aggressione all’ospedale Civico

Pinterest Google+

Ancora aggressioni “sanitarie”: a Palermo, all’ospedale Civico, nel reparto di Oncologia medica, un infermiere ha negato l’accesso ad un familiare di un paziente fuori dall’orario di visita alle ore 19:30. E la reazione è stata un pugno in faccia. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volanti, allarmati dal personale del reparto che ha assistito a quanto accaduto. L’aggressore però è fuggito, dileguandosi. I poliziotti intervenuti in ospedale hanno raccolto le testimonianze della vittima e di altri presenti. Sono state inoltre acquisite le immagini delle telecamere di video-sorveglianza.

Notizia Precendente

Agrigento, Raffaele Sanzo su incassi Templi e nettezza urbana (video intervista)

Prossima Notizia

Chiesti 21 anni per la madre che gettò la figlia neonata nella spazzatura