Home»Cronaca»Favoreggiamento immigrazione clandestina, sei arresti a Palermo

Favoreggiamento immigrazione clandestina, sei arresti a Palermo

Pinterest Google+

A Palermo è stata sgominata un’organizzazione impegnata nel favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, gestita da cittadini dello Sri Lanka di etnia Tamil. La rete è stata costituita da vari referenti dislocati in diverse città italiane ed europee. La Polizia, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, ha arrestato a Palermo sei cittadini originari dello Sri Lanka. Le attività di indagine, condotte dalla Squadra Mobile, hanno svelato che il gruppo ha operato sempre con lo stesso sistema: i cittadini dello Sri Lanka arrivano in Italia pagando anche fino a 28.000 euro. Poi, con falsi passaporti, soprattutto belgi, proseguono il loro viaggio verso i paesi del Nord Europa, attraversando il confine italiano verso la Francia a Ventimiglia o verso la Svizzera a Como.

Notizia Precendente

Porto Empedocle, Scimè interroga su ipotesi antenna telefonia

Prossima Notizia

Naufragio nel Canale di Sicilia