Ad Agrigento sono stati scoperti e multati altri due trasgressori della raccolta differenziata. Si tratta di un ristoratore che nottetempo ha abbandonato 5 sacchi ricolmi al lungomare Falcone e Borsellino a San Leone, e poi di un supermercato della città che, come rilevato dagli stessi netturbini in servizio, non ha praticato la raccolta differenziata.

Pinterest Google+
Notizia Precendente

Scaduta l'ordinanza del deposito temporaneo dell'indifferenziato al Villaggio Mosè

Prossima Notizia

Le parentele con i mafiosi non precludono il rilascio del porto d'armi