Home»Cronaca»Agrigento, altri trasgressori della differenziata sanzionati

Agrigento, altri trasgressori della differenziata sanzionati

Pinterest Google+

Ad Agrigento sono stati scoperti e multati altri due trasgressori della raccolta differenziata. Si tratta di un ristoratore che nottetempo ha abbandonato 5 sacchi ricolmi al lungomare Falcone e Borsellino a San Leone, e poi di un supermercato della città che, come rilevato dagli stessi netturbini in servizio, non ha praticato la raccolta differenziata.

Notizia Precendente

Scaduta l'ordinanza del deposito temporaneo dell'indifferenziato al Villaggio Mosè

Prossima Notizia

Le parentele con i mafiosi non precludono il rilascio del porto d'armi