Home»Cronaca»“Anatre morte”, un esemplare è all’Istituto Zooprofilattico

“Anatre morte”, un esemplare è all’Istituto Zooprofilattico

Pinterest Google+

L’assessore comunale alla Sanità di Agrigento, Gerlando Riolo, annuncia che i tecnici del Comune hanno compiuto un sopralluogo congiunto con i veterinari dell’Azienda sanitaria alla foce del fiume Akragas, dove si è verificata una grave e anomala moria di anatre. Un esemplare è stato trasferito all’Istituto Zooprofilattico al fine di accertare la causa della morte. Riolo aggiunge: “Nel frattempo si è proceduto alla rimozione delle carcasse. Di tutto ciò sarà informata l’Autorità Giudiziaria per i dovuti accertamenti di eventuali responsabilità e i provvedimenti di competenza. L’Amministrazione rassicura sul fatto che in quella zona non sono stati effettuati interventi recenti di derattizzazione e disinfestazione e, in ogni caso, tali procedure sono sempre eseguite secondo le norme vigenti e nel pieno rispetto delle specie animali terrestri ed acquatiche”.

Notizia Precendente

Cisl: "Due impianti di compostaggio e 5 discariche pubbliche nell'Agrigentino"

Prossima Notizia

Stabilizzazione precari Asp Agrigento, riserve da parte della Cgil Fp