Home»Cronaca»Condotte fatiscenti e danni all’agricoltura

Condotte fatiscenti e danni all’agricoltura

Pinterest Google+

Il signor Carmelo Attardo, di Aragona, segnala che ogni anno subisce dei danni al proprio terreno agricolo perché una condotta si rompe, allaga il suo terreno e gli impedisce di mietere dopo avere seminato allorchè non riesce più ad entrare nella sua proprietà a causa dell’allagamento del terreno, in territorio di Favara, in contrada San Benedetto. La condotta conduce l’acqua a Favara, è del Voltano, ed è gestita da Girgenti Acque. La perdita ricorre da ben 25 anni, sistematicamente ogni anno, con danno personale del signor Attardo e con danno alla collettività perché si perde tanta acqua destinata a Favara, dove i cittadini spesso sono costretti a turni di distribuzione di 10 giorni. Girgenti Acque ha assicurato la riparazione della perdita al più presto, e si è impegnata a risarcire i danni all’agricoltore il cui auspicio è che la riparazione sia definitiva e che non si rompa anche prossimamente, per il 26esimo anno.

Notizia Precendente

La Lega Navale Italiana sul caso anatre alla foce del fiume Akragas

Prossima Notizia

San Leone, preoccupante chiazza rossastra in mare. Sono meduse