Home»Flash»Il 30 aprile giornata del ricordo delle vittime della mafia

Il 30 aprile giornata del ricordo delle vittime della mafia

Pinterest Google+

L’Assemblea Regionale, in occasione dell’ultima seduta utile prima delle ferie estive, ha approvato un disegno di legge presentato dal Movimento 5 Stelle che istituisce il 30 aprile come giornata del ricordo delle vittime della mafia e della criminalità organizzata. I firmatari sono i deputati Salvatore Siragusa, Matteo Mangiacavallo e i componenti della prima commissione, che affermano: “La legge istituisce una giornata istituzionale per ricordare tutte le vittime della mafia, anche quelle che spesso sono dimenticate, ma che con il loro sacrificio hanno contribuito notevolmente alla lotta al malaffare. La norma mira a combattere la criminalità organizzata e mafiosa, anche, e soprattutto, con la coscienza e con la conoscenza. In occasione di questa giornata saranno organizzate, soprattutto nelle scuole siciliane di ogni ordine e grado, cerimonie, commemorazioni, iniziative, incontri e momenti di comune riflessione e narrazione dei fatti storici relativi al primo dopoguerra sino alla fine del secolo scorso, in modo da preservarne e custodirne la memoria storica”.

Notizia Precendente

Comune di Agrigento e carta d'identità digitale (video intervista)

Prossima Notizia

Ars, ordine del giorno del Pd per mantenere obbligo vaccinazioni