Home»Cronaca»Agrigento, “A cuore aperto” dona un defibrillatore a Monserrato

Agrigento, “A cuore aperto” dona un defibrillatore a Monserrato

Pinterest Google+

Ad Agrigento un defibrillatore semiautomatico è stato donato alla parrocchia San Lorenzo di Monserrato dall’associazione onlus “A Cuore Aperto” presieduta dal cardiochirurgo Giovanni Ruvolo. Lo strumento salvavita, consegnato al termine di una partita di calcio amichevole in occasione di San Lorenzo, sarà utilizzato per le attività sportive dell’oratorio e per il Centro pastorale diversamente abili qualora se ne dovesse presentare la necessità. Il parroco, don Antonio La Licata, afferma: “Ringraziamo l’associazione ‘A Cuore Aperto’ per questa gentile donazione che servirà a poter svolgere in sicurezza le attività sportive nella nostra comunità dove oltre all’Associazione sportiva San Lorenzo opera anche il Centro pastorale diversamente abili. E quindi avere a disposizione uno strumento salvavita sarà utile anche a loro. Speriamo di non utilizzarlo, però, nel caso si dovesse presentare un bisogno urgente con gli operatori addetti all’utilizzo si può intervenire immediatamente, considerato anche il fatto che Monserrato dista parecchio dall’ospedale più vicino, il San Giovanni di Dio, e quindi poter intervenire nelle occasioni che purtroppo potrebbero presentarsi diventa una sicurezza in più per le persone che vivono nella nostra comunità”.

Notizia Precendente

A Joppolo il premio nazionale Sipario d'Oro 2018

Prossima Notizia

Amedeo Minghi in concerto a Bagheria (video interviste)