Dopo 17 anni è stato rinnovato il contratto regionale per gli operai forestali in Sicilia, che a decorrere dal prossimo 1 settembre riceveranno 85 euro in più al mese. L’intesa è stata raggiunta dal presidente della Regione, Nello Musumeci, dagli assessori territorio, ambiente e agricoltura, Cordaro e Bandiera, e dai segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil di categoria, Alfio Mannino, Pierluigi Manca e Antonino Marino. Per il nuovo contratto, valido per tre anni, la copertura finanziaria è di 6 milioni e 800mila euro.

Pinterest Google+
Notizia Precendente

Agguato a Siracusa, gambizzato un quarantenne

Prossima Notizia

Cracolici: "L'aumento ai Forestali? L'ho firmato io"