Home»Cronaca»Caltanissetta, arrestato un 17enne per gravi reati

Caltanissetta, arrestato un 17enne per gravi reati

Pinterest Google+

La Squadra Mobile di Caltanissetta, capitanata da Marzia Giustolisi, e la Procura della Repubblica per i minorenni nissena, tramite la procuratore Laura Vaccaro, hanno arrestato un minorenne di 17 anni, presunto responsabile di numerosi reati, tra sequestro di persona, violenza sessuale, stalking, violenza privata, e il tutto condito con altrettanti numerosi atti incendiari a danno di una ventina di automobili, tutte riconducibili a parenti e amici della ex fidanzata del minore. Al fine perseguire tale azione ritorsiva, il minore, incutendo timore o praticando minacce, si sarebbe servito di alcuni 14enni, oggetto delle altre ipotesi di reato contestate al 17enne.

Notizia Precendente

Allerta meteo nella provincia agrigentina. Istruzioni per l'uso

Prossima Notizia

Agrigento, riqualificazione piazza Ravanusella in Commissione