Home»Cronaca»Traffico e spaccio di droga, arrestata un’intera famiglia

Traffico e spaccio di droga, arrestata un’intera famiglia

Pinterest Google+

Un chilo di droga al giorno venduta nelle ‘piazze’ dei Comuni di Mirabella Imbaccari, Caltagirone e Piazza Armerina, in provincia di Enna, sarebbe il volume di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti gestito, secondo la Procura di Catania, da un nucleo familiare, marito, moglie, e tre figli con fidanzate e conviventi al seguito. Sono stati tutti arrestati da Carabinieri. In carcere gli uomini. Ai domiciliari le donne. Si tratta di Fabrizio Ingala, 49 anni, la moglie Concetta Arena, 54 anni, i loro tre figli Michele di 20 anni e Michele di 23 anni, e Salvatore, di 20. Le tre donne arrestate sono Eleonora Gentile, 26 anni, Gessica Giustolisi, 25, e Maria Concetta Tamarindo, 34 anni. Gli indagati avrebbero organizzato frequenti viaggi per consegnare ingenti quantità di droga destinate alla vendita al dettaglio nei comuni di Mirabella Imbaccari, Caltagirone e Piazza Armerina, riuscendo a smerciare fino a un chilo di stupefacente al giorno, tra cocaina, hashish e marijuana.

Notizia Precendente

Furto in ristorante, titolare posta foto

Prossima Notizia

Bagheria, arrestato il presunto aggressore del giovane nigeriano