Home»Cronaca»A Porto Empedocle la rievocazione della fine della Grande Guerra

A Porto Empedocle la rievocazione della fine della Grande Guerra

Pinterest Google+

A Porto Empedocle si svolgerà domani sabato 10 novembre la rievocazione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale con la vittoriosa battaglia di Vittorio Veneto, su iniziativa della sezione agrigentina dell’Anioc, l’Associazione nazionale insigniti onorificenze cavalleresche, presieduta dal cavaliere ufficiale Gaetano Marongiu, patrocinata dal Comune di Porto Empedocle. Dunque domani sabato 10 novembre alle ore 10 è in programma il raduno di tutti coloro che intendono partecipare innanzi al Municipio in via Roma. Poi in corteo ci si recherà al Monumento ai Caduti in Piazza Vittorio Veneto dove sarà deposta una corona di alloro. Un’altra corona sarà deposta nel monumento ai Caduti del mare in Piazza Marinai d’Italia. E poi domani pomeriggio 10 novembre alle ore 17 nei locali della Torre Carlo Quinto si svolgerà una conferenza sulla Prima Guerra Mondiale a cura della professoressa Gabriella Portalone Gentile, docente di storia moderna all’Università di Palermo. La sua relazione sarà preceduta dagli interventi introduttivi del presidente Marongiu e della sindaca di Porto Empedocle, Ida Carmina. Sarà presente anche il coordinatore regionale dell’Anioc Giovanni Mirulla.

Notizia Precendente

All'Accademia Belle Arti un confronto sull'arte del contemporaneo

Prossima Notizia

Applicata per la prima volta ad Agrigento la legge "salva suicidi"