Home»Cronaca»Agrigento, i Carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis”

Agrigento, i Carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis”

Pinterest Google+

Ad Agrigento, domani, mercoledì 21 novembre, a Villaseta, nella con-Cattedrale di Santa Croce, in occasione della ricorrenza della Virgo Fidelis, Santa Patrona dell’Arma dei Carabinieri, alle ore 18, sarà celebrata una Santa Messa, officiata dall’Arcivescovo di Agrigento, Cardinale Francesco Montenegro. La cerimonia, in cui è compreso anche il 77esimo anniversario della Battaglia di Culqualber e la celebrazione della Giornata dell’Orfano, è annualmente un’occasione di meditazione spirituale per le donne e gli uomini in uniforme del territorio provinciale. Quest’anno, l’evento assumerà una particolare connotazione in virtù, soprattutto, della scelta di condividere tale importante ricorrenza fianco a fianco con gli agrigentini, soprattutto quelli più bisognosi di vicinanza delle Istituzioni. E’ ancora forte, tra l’altro, il coinvolgimento emotivo di tutti i Carabinieri, che, durante le operazioni di soccorso alle popolazioni colpite dai recenti fenomeni alluvionali del 3 novembre, hanno soccorso, senza risparmiarsi, la popolazione in difficoltà, sul solco del tradizionale e inscindibile legame che unisce l’Arma ai cittadini. Alla celebrazione parteciperanno autorità civili, militari e religiose della Provincia, unitamente a Carabinieri, in servizio e in congedo, con le loro famiglie, parenti delle “vittime del dovere”, una rappresentanza di studenti di istituti scolastici del capoluogo, nonché tutti i cittadini, che saranno graditi ospiti dell’Arma.

Notizia Precendente

Congresso Confsal Vigili del fuoco, incarichi nazionali per agrigentini

Prossima Notizia

Canicattì, sei dosi di eroina, arrestata una donna