Home»Cronaca»Assolta coppia empedoclina che sarebbe sfuggita ad un posto di blocco

Assolta coppia empedoclina che sarebbe sfuggita ad un posto di blocco

Pinterest Google+

L’avvocato Daniela Posante
Accogliendo le tesi dei difensori, gli avvocati Daniela Posante e Paolo Grillo, la giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Ornella Maimone, ha assolto Francesco Cioffi, conosciuto come Paolo, 42 anni, di Porto Empedocle, e la moglie, Silvana Campisi, 44 anni. I due sono stati denunciati dai Carabinieri il 20 novembre del 2012 allorchè sarebbero fuggiti ad un posto di blocco a Villaseta a bordo della propria automobile, senza assicurazione, e Cioffi all’epoca è stato senza patente perché revocatagli. Ebbene, i difensori hanno sostenuto che alla guida dell’auto vi è stata la moglie, e non Cioffi.

Notizia Precendente

Agrigento, il "Gallo" al freddo, gli studenti si astengono dalle lezioni

Prossima Notizia

Antidroga "Big Family" a Ribera, in Appello chieste sei condanne