Home»Cronaca»Sicilia, primato alla Bit per cannoli, arancine e cassate

Sicilia, primato alla Bit per cannoli, arancine e cassate

Pinterest Google+


Dal report sul turismo eno-gastronomico italiano 2019, presentato alla Bit, la Borsa internazionale del turismo, a Milano, emerge che la Sicilia è la regione più desiderata dai turisti italiani per il turismo eno-gastronomico. Sono 33 i prodotti agroalimentari a Indicazione geografica e 31 i vini a denominazione. La Sicilia è la quarta regione italiana per numero di prodotti agroalimentari certificati, e terza per numero di aziende agricole con vitigni e per numero di frantoi. Fra i prodotti tipici siciliani più conosciuti dagli italiani vi sono i cannoli (18%), le arancine (13%) e la cassata (9%). Per quanto concerne la ristorazione, secondo le principali guide di settore per il 2019, 36 ristoranti siciliani si posizionano nella fascia di eccellenza (pari al 4%).

Notizia Precendente

In Sicilia non si paga il bollo sulle auto elettriche

Prossima Notizia

Il fallimento delle Province in Sicilia, De Luca chiude Messina