Home»Cronaca»Criminalità, furti di alluminio e rame tra Agrigento e Racalmuto

Criminalità, furti di alluminio e rame tra Agrigento e Racalmuto

Pinterest Google+

Ad Agrigento, nel quartiere costiero di Zingarello, a sud-est della città, ignoti criminali hanno imperversato in cinque villette estive, attualmente disabitate, e hanno divelto e rubato solo gli infissi in alluminio, quindi finestre e balconate varie. Probabilmente sarebbe fiorente un mercato nero di infissi in alluminio usati. Altri criminali invece hanno lavorato per rubare il più prezioso e remunerativo rame, il cosiddetto “oro rosso”. A Racalmuto, in contrada Serrone, ignoti hanno tranciato e rubato 800 metri di cavo telefonico della Tim. In entrambi i casi sono state formalizzate denunce ai Carabinieri del Villaggio Mosè ad Agrigento ed alla stazione di Racalmuto.

Notizia Precendente

La guerra del latte anche in Sicilia

Prossima Notizia

Ecco Mandorlara 2019