Home»Cronaca»Accoltellamento mortale ad Alessandria della Rocca

Accoltellamento mortale ad Alessandria della Rocca

Pinterest Google+

Accoltellamento mortale ad Alessandria della Rocca, in provincia di Agrigento. Nel centro cittadino, in via Sant’Antonio, un ragazzo di 23 anni, Vincenzo Busciglio, è stato accoltellato nella tarda serata di ieri innanzi ad un locale pubblico. Il giovane, a causa delle profonde ferite da taglio subite, è morto poco dopo essere giunto all’ospedale “Fratelli Parlapiano” a Ribera. I Carabinieri della stazione di Alessandria della Rocca, coordinati dal comando compagnia di Cammarata, sono impegnati nelle indagini. L’inchiesta è coordinata dalla Procura della Repubblica di Sciacca tramite la sostituto Roberta Griffo. I militari hanno sottoposto a provvedimento di fermo di indiziato del delitto di omicidio un ragazzo di 19 anni di Alessandria della Rocca, Pietro Leto, sospettato, al momento, di essere l’esecutore materiale dell’omicidio.Ignoto il movente dell’episodio criminoso. Vincenzo Busciglio è conosciuto dai concittadini come un bravo ragazzo, molto socievole. Appassionato di go-kart e motori, da piccolo Vincenzo è riuscito a sopravvivere a una leucemia che lo aveva colpito.

[caption id="attachment_49006" align="alignleft" width="300"] Vincenzo Busciglio

Vincenzo Busciglio
Notizia Precendente

Rischio frana tratto costiero 640, interventi 5 Stelle e Lombardo (video intervista)

Prossima Notizia

"640", concretamente dopo Conte e Toninelli (video)